Il sesso quando non si ha voglia? Puo' salvare la coppia!

01/02/2018Il sesso quando non si ha voglia? Puo' salvare la coppia!

SESSO ANCHE QUANDO NON SI HA VOGLIA: PERCHÉ DIRE SÌ

Secondo la terapista di coppia Michele Weiner-Davis è tutto il contrario. Ciò che salva un matrimonio non sono i no, ma i sì generosi e il sesso concepito come un atto di cura anche quando viene fatto controvoglia.

L’esperta ha espresso il suo punto di vista in un incontro di Ted Talk e il filmato ha fatto il boom di visualizzazioni.

Secondo la Weiner-Davis fare sesso controvoglia avrebbe il beneficio di predisporre il partner ad un atteggiamento più comprensivo che attiverebbe il desiderio sessuale. Quindi non un ‘no’, ma un ‘dopo’. Seguito da un atteggiamento che dovrebbe parlare apertamente di ciò che piace e ciò che non piace. Al contrario, il no troppo duro provocherebbe risentimento e rifiuto e ulteriori problemi sessuali all’interno della coppia. Secondo quanto riportato da un articolo del Guardian sull’argomento, quando la reazione di fronte alla possibilità di fare sesso vi lascia indifferenti, bisogna dire sì e non no. Quando invece alla sola idea si comincia a stare male, meglio, ovviamente non accondiscendere.

I CONSIGLI DELL’ESPERTA

L’esperta consiglia di prendere come regola il motto della Nike: ‘Just Do It’. E di scoprire così come fare sesso possa riattivare alcune aree emozionali molto importanti.

Anche se può sembrare strano, concedere il sesso può aiutare la coppia. Serve ad avere un atteggiamento positivo nei confronti della sessualità. E da lì ripartire per esplorare aspetti ugualmente intimi della coppia. Perché non provare, dice l’esperta?

Da: QUI