Esercizi per Lui per durare di piu' a Letto

09/10/2017Esercizi per Lui per durare di piu' a Letto

Esercizi per durare di più a letto

Gli esercizi Kegel sono altrettanto utili per migliorare la vita sessuale di un uomo. Sì, funziona anche per le donne, ma non è questo il caso.

Sappiamo che alcune persone tendono a snobbare i Kegel e a puntare su altre tipologie di esercizi. Perché? Il motivo è piuttosto semplice e anche naturale per un uomo: gli esercizi Kegel non sono stati pensati per ingrandire il membro sessuale in modo diretto. In realtà, sono movimenti che portano un’ampia gamma di vantaggi, alcuni dei quali sono in grado di lenire problemi e sì, puntano anche a ingrandire il pene, in maniera indiretta però.

Obiettivi e vantaggi

Prima di approfondire e capire come fare gli esercizi per durare di più, è necessario cominciare dall’inizio. Partiamo dal presupposto che tu sia un principiante, un neofita che sente il desiderio di avvicinarsi per la prima volta a questo fantastico mondo. Sì, te lo assicuro, una volta che ci hai “preso la mano”, ti si aprirà un vero e proprio mondo fatto di gioie.

La prima cosa che devi sapere è che devi sempre avere la vescica libera prima di fare gli esercizi. Per le prime volte, cerca di trovare un luogo appartato e tranquillo dove potrai sederti o sdraiarti. Poi, una volta che hai imparato, scoprirai che puoi fare gli esercizi Kegel ovunque, anche nel tuo ufficio. Ora rilassati e conta fino a tre. Continua fino a compiere una decina di ripetizioni.

Successivamente, cerca di resistere fino al momento in cui riesci a tenere i muscoli tesi per dieci secondi. Il tuo obiettivo dovrebbe essere fare tre serie da dieci ripetizioni ogni giorno. Ci arriverai e, non preoccuparti, nei paragrafi successivi di questa guida ti insegneremo cosa fare e come farlo.

Ricorda, però, di non demoralizzarti se non riesci a vedere i risultati sperati nell’immediato. Secondo la Mayo Clinic, per esempio, gli esercizi Kegel possono dare effetti positivi sull’incontinenza dopo un paio di mesi. Anche perché si tratta di una tecnica che funziona in modo differente da persona a persona. Alcuni uomini mostrano un significativo miglioramento nel controllo dei muscoli, mentre altri non ne avvertono nessuno. Quello che c’è da sapere con certezza è che gli esercizi Kegel uomo evitano che la situazione peggiori, il che è senz’altro positivo, non credi?

La tecnica scoperta da Kegel, infatti, è nata e pensata per prendere il controllo del pavimento pelvico, quindi per combattere l’incontinenza. Che poi si sia scoperto l’effettivo vantaggio sulle prestazioni sessuali è un altro discorso che approfondiremo a breve.

Ricapitolando, fare esercizi Kegel per cinque minuti più volte al giorno aiuta a combattere l’incontinenza e ad avere orgasmi più intensi. Bonus? Migliorano la capacità erettile del pene. Ma entriamo nel dettaglio, ecco quali sono i vantaggi negli esercizi per durare di più:

una salute migliore e una resistenza maggiore dei muscoli del pavimento pelvico, di conseguenza una migliore erezione

erezioni più durature grazie al miglioramento del flusso sanguigno dell’organo sessuale

incremento della forza e del volume di eiaculazione che si traduce in orgasmi incredibili

aumento delle misure del pene in maniera indiretta, sempre grazie all’aumento del flusso di sangue

controllo dell’orgasmo per una maggiore resistenza sotto le coperte

supporto nella cura contro l’incontinenza urinaria in quanto sono interessati gli stessi muscoli che controllano la vescica

notti più serene e addio ai problemi di sonno. Molti uomini affermano che dopo aver padroneggiato la tecnica non sentono più il bisogno di alzarsi la notte per andare al bagno. Ciò significa un riposo notturno adeguato e un migliore risveglio al mattino

miglioramento delle condizioni della prostrata. Gli esercizi Kegel vengono, infatti, utilizzati nel trattamento del dolore e del gonfiore della prostrata, dovuti all’iperplasia prostatica benigna. Ottimi anche contro la prostatite (infiammazione)

impedimento del prolasso degli organi pelvici.

Infine, molti medici specializzati nell’apparato genitale, affermano che gli esercizi Kegel sono fenomenali per garantirsi ottimi rapporti sessuali. Gli esperti dicono che ogni ragazzo dovrebbe praticare ogni giorno per riuscire a vedere risultati che durano tutta la vita.

Avvertenze: sapere quando fermarsi

Le prime volte non riuscirai a compiere gli esercizi nel migliore dei modi. È normale. Come ti ho detto, è necessaria molta pratica affinché tu riesca a padroneggiare il tuo muscolo pelvico. Alcune volte potresti anche avvertire dolore sulla zona dell’addome e alla schiena. Questo vuol dire che non stai eseguendo gli esercizi in modo corretto. Devi ricordarti che, anche se devi contrarre i muscoli del pavimento pelvico, quelli del petto, della schiena, dei glutei e dei fianchi devono rimanere rilassati.

Inoltre, non esagerare. È vero che più ne fai e più riesci a prendere il controllo ma non puoi aspettarti di riuscire a diventare un vero esperto in un unico giorno. Ci vuole tempo e tu devi avere la pazienza di aspettare, senza dare segni di frustrazione se non ottieni i risultati che desideri quando vuoi. Devi sapere che se ci lavori troppo sopra, i muscoli si stancano e non riescono ad adempiere ai loro compiti tradizionali, necessarie per il corretto funzionamento del corpo.

Riferimenti: QUI