A letto con la donna ologramma!

02/10/2017A letto con la donna ologramma!

La Holodexxx vuol fare le cose in grande. Anzi: vuole andare oltre la realtà e trasformare il sesso in qualcosa di virtuale.

Sfuggendete. Un videogioco.

In questi giorni infatti in un capannone di Toronto la pornostar Tori Black, 28 anni, si sta sottoponendo a migliaia di fotografie e video realizzati da centinaia di telecamere posizionate ovunque per permettere all'azienda di immagazzinare immagini su ogni posizione possibile da realizzare (o immaginare) mentre si fa sesso. Oltre al video, la pornostar sta registrando anche audio di sospiri, urla e rumori tipici degli atti sessuali. Fotografie esplicite, ammiccamenti vari, dettagli hot.

L'obiettivo? Creare degli ologrammi, degli avatar o immagini tridimensionali in modo che il porno possa diventare un videogioco. Esatto. L'azienda è pronta a lanciare l'Holodexxx Vr, un visore virtuale da mettere sugli occhi e che permetterà di vedere scene animate da attrici pornografiche. Porno game. Oltre al visore i fondatori dell'azienda Morgan Young, Chris Abell e Craig Alguire vorrebbero aggiungere anche dei sensori sul corpo e alcuni sex toys collegati alle immagini che si stanno vedendo.

Chi deciderà di acquistare il prodotto potrà abbandonare (ma ne vale la pena?) il sesso reale per dedicarsi al cybersesso. Si potrà anche interagire con la pornostar virtuale. "Andiamo verso una rinascimento della sessualità - spiega Morgan Young in un documentario di Vice - Le persone possono scegliere di impersonare il personaggio che vogliono da una lunga lista di avatar possibili. Puoi assumere il corpo, il genere e la razza che ti piace". Tutto virtuale, eppure sembra così vero.

Da: QUI